← Return to press releases

Il Riserva Del Fondatore vince il premio Miglior Formaggio Italiano al World Cheese Awards 2018


20/11/2018 Download PDF Download Plain Text

Il formaggio Riserva Del Fondatore, prodotto dal Caseificio Il Fiorino, è stato eletto Miglior Formaggio Italiano, sponsorizzato dall’Atalanta alla 31a edizione del World Cheese Awards che si è svolta a Bergen in Norvegia. Il numero dei formaggi in gara quest’anno ha battuto il record: ben 3472 esaminati dalla giuria in una sola giornata nell’edificio simbolo della città, il Grieg Hall.

Per la prima volta in Norvegia quest’anno, il World Cheese Awards si è svolto nell’ambito del Matnasjonen Norge, un festival di nuovissima edizione dedicato al settore agroalimentare. I formaggi, provenienti da oltre 40 Paesi diversi, sono stati esaminati venerdi 2 novembre. Dopo nove ore di lavoro, la Super Giuria ha proclamato il Fanaost, Formaggio Campione del Mondo 2018. Fanaost, un gouda stagionato, prodotto dall’azienda casearia norvegese Ostegården, si è distinto in tutte le fasi della degustazione alla cieca.

Quest’anno l’Italia ha portato a casa un totale di 13 Super Gold, 42 medaglie d’oro, 60 medaglie d’argento e 60 medaglie di bronzo. Questi risultati hanno acceso i riflettori sui produttori di formaggio italiani, ad un anno di distanza dal World Cheese Awards 2019 che si svolgerà in Italia, a Bergamo. Il World Cheese Awards porterà, per la prima volta, la comunità lattiero-casearia mondiale nella capitale europea del formaggio e si svolgerà dal 16 al 20 ottobre 2019 durante il festival FORME.

Fra i vincitori che portano a casa i premi si annovera il Grana Padano, vincitore di Super Gold, prodotto dalla Latteria Sociale Mantova Soc. Agr. Coop., la Mozzarella Treccia prodotta da Delizia S.p.A., vince una medaglia d’oro, e infine il Piave DOP Vecchio Selezione Oro prodotto da Lattebusche, vince una medaglia d’argento. Anche il Consorzio Conva – Nazionale del Parmigiano Reggiano, strappa un totale di 60 medaglie, compresa una Super Gold che va alla Nazionale del Parmigiano Reggiano Latteria Sociale Roncadella.

Quest’anno è stato battuto il record su tutti i fronti dato che, il numero di nazioni partecipanti al più grande concorso al mondo, dedicato esclusivamente al formaggio, è stato superiore a quello di tutti i concorsi precedenti. Provenienti da 41 Paesi diversi, i formaggi sono giunti a destinazione via mare, via terra, via aerea e ferrovia passando per i 12 centri di consolidamento, dislocati in tutto il mondo a partire da Brasile, Kenya, Nuova Zelanda, Russia, Sudafrica e Stati Uniti. La giuria, composta da 235 esperti provenienti da 30 Paesi, ha proceduto a degustare, annusare e assegnare un punteggio ai formaggi di sei continenti per conferire infine medaglie di Bronzo, Argento, Oro e Super Oro ai formaggi meritevoli di tali titoli.

Quando dei 3472 formaggi ne sono rimasti in gara 16, il pubblico ha potuto seguire in diretta televisiva il dibattito della Super Giuria internazionale sul miglior formaggio del mondo. Composta dai palati più fini della comunità casearia internazionale, la commissione di esperti di quest’anno contava al suo interno produttori, commercianti, acquirenti, chef, commercianti al dettaglio e giornalisti gastronomici. Esperti come José Pizarro, chef spagnolo acclamato dalla critica, Cathy Strange, coordinatore dirigente mondiale del mercato Whole Foods Market degli Stati Uniti, Claus Meyer, cofondatore di Noma, Danimarca, e Carlos Yescas, messicano, scrittore e commerciante di formaggi, tutti hanno proposto, in diretta televisiva, i formaggi da loro scelti su World Cheese TV, prima di incoronare il Formaggio Campione del Mondo di quest’anno.

Informazioni riepilogative sul World Cheese Awards 2018
  • Il World Cheese Awards è organizzato da Guild of Fine Food.
  • Gli sponsor principali del World Cheese Awards 2018 sono Grana Padano, Le Gruyère AOP e Barber’s 1833.
  • Nel 2018 si è tenuta la 31a edizione del concorso Top of Form.
  • Il World Cheese Awards è il più grande concorso al mondo dedicato esclusivamente al formaggio, non vi partecipano prodotti come: yogurt, panna, burro o altri latticini. Il concorso promuove i migliori produttori di formaggi al mondo, dai piccoli produttori artigiani ai grandi produttori mondiali.
  • I formaggi che hanno partecipato erano 3472 e provenienti da 41 Paesi diversi: Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Galles, Germania, Grecia, Guernsey, Inghilterra, Irlanda, Irlanda del Nord, Israele, Italia, Kenya, Liechtenstein, Messico, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Serbia, Scozia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Sudafrica, Svezia, Svizzera, Stati Uniti, Ungheria.
  • I 235 esperti sono arrivati da ogni parte del mondo, esattamente da 30 Paesi diversi, per annusare, degustare e assegnare un punteggio al formaggio.
  • I lavori della giuria sono stati trasmessi in diretta televisiva su World Cheese TV sul sito gff.co.uk/wca
  • Una Super Giuria, composta da 16 esperti, ha scelto il vincitore assoluto, il Formaggio Campione del Mondo.
  Svolgimento dei lavori della Giuria I membri della giuria, suddivisi in squadre di tre o quattro componenti, selezionano i formaggi meritevoli di medaglia di Bronzo, Argento o Oro. Esaminano la crosta e la struttura del formaggio, il colore, la consistenza, l’omogeneità e soprattutto il sapore. Ogni squadra, nell’ambito del proprio tavolo, elegge un formaggio eccezionale che viene denominato Super Gold. I 78 formaggi selezionati sono i migliori formaggi al mondo e vengono esaminati una seconda volta dalla Super Giuria composta da 16 esperti di fama internazionale. Ogni esperto seleziona un formaggio che porterà all’esame finale della giuria. La Super Giuria, rappresentante i quattro angoli del mondo, procede infine a eleggere i 16 formaggi finalisti di fronte a un pubblico di produttori e consumatori, prima di eleggere il Formaggio Campione del Mondo; l’avvenimento viene trasmesso in diretta televisiva su World Cheese TV.   Matnasjonen Norge Matnasjonen Norge è un evento agroalimentare norvegese di nuovissima edizione, si è tenuto venerdi 2 e sabato 3 novembre presso il centro Grieghallen di Bergen. L’evento ha presentato un festival dei prodotti agroalimentari, ha ospitato conferenze, interventi e sessioni di degustazione. L’evento ha offerto a produttori e chef locali l’opportunità di una piattaforma per esporre i loro prodotti alimentari e bevande e accendere i riflettori sulla silente rivoluzione culinaria in atto in Norvegia negli ultimi anni.   Il festival, ideato dall’organizzazione HANEN, sostenuto dal Ministro dell’Agricoltura norvegese, Bård Hoksrud e dall’Amministrazione della città di Bergen, ha presentato quotati esperti dell’industria casearia, chef celebri e un alto numero di produttori artigianali. Questo evento ha riunito centinaia di professionisti della ristorazione, acquirenti, commercianti e consumatori norvegesi che insieme hanno festeggiato in onore dei prodotti alimentari norvegesi.   Per maggiori informazioni sono a vostra disposizione i seguenti referenti: Sam Brice presso Freshly Ground PR +44 (0) 7961 635960 sam@freshlygroundpr.co.uk Amy Brice presso Freshly Ground PR +44 (0) 7717 893123 amy@freshlygroundpr.co.uk Tortie Farrand presso Guild of Fine Food +44 (0) 1747 825200 tortie.farrand@gff.co.uk www.gff.co.uk/wca   Novembre 2018

Contact form

Contact the Guild of Fine Food
Return to the top